TUTTI MATTI PER IL RISO 2020

Anche quest’anno, sabato 10 e domenica 11 ottobre Tutti Matti per il Riso” sarà nelle piazze italiane e sarà possibile incontrare i volontari di Progetto Itaca e sostenerne le attività con una donazione, a fronte della quale verrà offerta una confezione da 1kg di pregiato riso carnaroli.

Testimonial 2020 della manifestazione è Antonio Guida, executive chef del ristorante Seta del Mandarin Oriental, Milan che ha realizzato per l’occasione, l’esclusiva ricetta “Risotto al limone con peperoni, caprino e cardamomo nero” che verrà consegnata in regalo a tutti coloro che sosterranno l’iniziativa.

Da giovedì 1° ottobre inoltre sarà possibile ricevere comodamente a casa il riso di Progetto Itaca, per maggiori informazioni consulta www.progettoitaca.org/riso/.

Con i fondi raccolti Progetto Itaca amplierà e rinnoverà i propri servizi nel campo della Salute Mentale e potrà aprire nuove sedi sul territorio nazionale, garantendo una maggiore capillarità e presenza in Italia.

Anche per questa edizione è importante la vicinanza dei partner che hanno rinnovato l’impegno nel campo della Salute Mentale al fianco di Progetto Itaca Onlus: Aon, Belfor, Indena, Fondazione Vodafone Italia e Maisto e Associati.

Un ringraziamento particolare va alla Coldiretti e al Parco della Salute Mentale che ci mettono a disposizione le locations. Infatti saremo presenti con un banchetto, come di seguito:

GIORNO SABATO 10 OTTOBRE:            

dalle ore 09:00 alle ore 14:00= presso Villa Sperlinga, al Mercato del Contadino della Coldiretti.

dalle ore 15:00 alle ore 18:00= presso il Parco della Salute, al Foro Italico.

ore 17:00= Lezione di yoga (aperta a partecipanti esterni – contributo libero)

GIORNO DOMENICA 11 OTTOBRE:

dalle ore 9:30 alle ore 13:00= presso il Parco della salute, al Foro Italico.

È importante ricordare che il denaro raccolto con questa iniziativa sarà utilizzato da Progetto Itaca Palermo per finanziare le attività del Club Itaca Villa Adriana.

Il Club Itaca Villa Adriana è un centro non sanitario di riabilitazione, che si basa sul metodo americano Clubhouse, nato nel 1948 e diffusosi in tutto il mondo. Ad oggi ci sono all’incirca 330 Clubhouses e solo in Italia 6 Club Itaca. I soci e le socie del Club Itaca (utenti) attraverso il lavoro quotidiano finalizzato alla gestione del Club, recuperano fiducia in stessi e negli altri ed acquisiscono maggiore indipendenza ed autonomia, elementi necessari per il loro inserimento

sociale e lavorativo. A Palermo è stato aperto dal 2011 ed attualmente ha 24 soci e 8 socie.

L’Associazione Progetto Itaca Palermo Onlus è stata fondata da un gruppo di volontari il 30 giugno 2011. Da allora la sua missione è quella di attivare in e progetti di informazione, prevenzione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della Salute Mentale, ma anche di sostegno attivo alle loro famiglie.

Lascia un commento